Un torinese del Sud: Carlo Levi : una biografia

Front Cover
Baldini & Castoldi, 2001 - Literary Criticism - 382 pages
0 Reviews
Carlo Levi č stato per cinquant'anni un artista e un intellettuale di enorme rilievo nel panorama della cultura e della politica italiana: dai lontani esordi di pittore, nel 1923, alla partecipazione al gruppo "Rivoluzione Liberale" di Piero Gobetti; dal confino come antifascista alle battaglie politiche come indipendente della sinistra italiana, la sua č stata una presenza costante e indimenticabile. Gli autori rievocano il suo cammino: dalle prime emozioni infantili alla giovinezza torinese, dalle esperienze parigine alla mitica Lucania; e le passioni segrete, le lotte politiche, le idiosincrasie, le angosce, l'energia vitale e la nascita di opere che, per alcune generazioni, sono state inequivocabili punti di riferimento.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Section 1
5
Section 2
7
Section 3
11
Copyright

34 other sections not shown

Common terms and phrases

References to this book

Bibliographic information