La potenza creatrice del pensiero

Front Cover
Edizioni Mediterranee, 2007 - Body, Mind & Spirit - 170 pages
0 Reviews
Anche questo libro, come il precedente "Le leggi del pensiero", nasce postumo; giunto all'editore sotto forma di appunti è stato ordinato e curato da Vitaliano Bilotta. Il testo completa la visione evolutiva che Amadeus Voldben aveva della vita, e termina con alcuni capitoli dedicati al pensiero mistico, che per l'autore era il fine ultimo a cui l'uomo tende attraverso la disciplina del pensiero. È un libro che insegna a pensare, poiché la trasformazione dell'uomo dipende dai propri pensieri. L'uomo comune è dominato dai suoi pensieri, che invadono la sua mente sotto forma di ricordi, sensazioni, immagini, brandelli di emozioni e di ragionamenti. Si abbandona passivamente alle fluttuazioni del pensiero, che cambia direzione e velocità ad ogni momento, come una vela posseduta dal vento. L'uomo saggio sa che se riesce a far tacere il rumore delle cose, la parte migliore di sé fa sentire la sua voce. Questo libro insegna a chi non sa pensare a dirigere la propria mente.
  

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Prefazione
7
Secondo capitolo
18
Terzo capitolo
34
Quarto capitolo
53
Quinto capitolo
70
Sesto capitolo
86
Settimo capitolo
97
Ottavo capitolo
114
Nono capitolo
130
Decimo capitolo
149
Sommario
166
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information