Pazienza del Ragno

Front Cover
Sellerio Editore Palermo, 2004 - Fiction - 255 pages
9 Reviews
"Può un omo, arrivato oramà alla fine della sò carriera, arribbillarsi a uno stato di cose che ha contribuito a mantiniri?". Il commissario Montalbano sente il peso degli anni. E della solitudine. [...] "La pazienza del ragno" è un giallo anomalo. Senza "delitto " e spargimenti di sangue. A meno che delitto cruento non venga considerato lo splendore di vite costrette a consumarsi e a sprecarsi nell'odio. Nell'attesa di una catarsi che [...] metta in calma le coscienze e le riposizioni nel gioco delle parti: dopo che l'agitazione "teatrale" della "ragnatela", pazientemente tessuta dall'odio, ha esaurito la funzione strategica di "menzogna" che sulla scena ha portato, irretendolo, il vero colpevole". (Salvatore Silvano Nigro).

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Related books

Contents

La pazienza del ragno Uno
9
Due
23
Tre
38
Copyright

15 other sections not shown

Common terms and phrases

About the author (2004)

Andrea Camilleri lives in Italy.

Bibliographic information