Istoria del granducato di Toscana: sotto il governo della casa Medici, Volume 6 (Google eBook)

Front Cover
Stamperia Vignozzi, 1821 - Tuscany (Italy)
0 Reviews
  

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Common terms and phrases

Popular passages

Page 147 - Francia venivano i gelosi d' instruzione , d' Inghilterra e d' Alemagna venivano. « Vi è noto , scriveva il Redi « ad Atanasio Kircker , che ho l' onore di servire in « una corte , alla quale da tutte le parti del mondo
Page 157 - Leopoldo ad intervenire ai trattenimenti dell'Accademia , non arrossiva di farsi intendere ai suoi confidenti che gli apprendeva per perdimenti di tempo. Alieno dalle occupazioni di genio, ritroso con quelli che promovevano l'ilarità, nemico della poesia e della musica, cupo nei pensieri, amava il ritiro ei frequenti esercizj di Religione, e la conversazione dei Frati. Si accorse benché tardi il G. Duca suo padre di aver T.
Page 275 - ... finezze né facilità con una Casa che si vede aver fermata la massima di voler sempre giocare un gioco stretto e voler piuttosto perire sotto la rovina universale, quando la violenza delle congiunture lo richiederà, che anticipare...
Page 157 - Roma al suo allievo degl'insegnamenti che erano ricevuti con la massima venerazione . Le impressioni ricevute nella prima età non poteano più correggersi da Carlo Dati, e da altri illuminati precettori assegnatili dal G. Duca...
Page 147 - Inghilterra e d' Alemagna venivano. « Vi è noto , scriveva il Redi « ad Atanasio Kircker , che ho l' onore di servire in « una corte , alla quale da tutte le parti del mondo « concorrono quei grandi uomini , che con i loro pel« legrinaggi vanno cercando e portando merci di «virtude, e quando vi arrivano, sono con maniere « così benigne accolti , che nella città di Firenze con« fessane esser rinati gli antichi deliziosissimi orti dei
Page 63 - ... arrivo dei soccorsi promessi dalla Repubblica. Fosfato a tal effetto 1' esercito fra Perugia , Assisi e Todi depredò tutte le terre circonvicine , dalle quali ritrasse un bottino molto considerabile , e demoliti tutti i Mulini sul Tevere sgomentò i Perugini, che sebbene confortati dalla presenza del Cardinale Barberino fecero però temere di qualche tumulto . Questo piano di operazioni avrebbe facilmente condotto il Principe...
Page 267 - Provincie persone per il servizio di Corte ad oggetto di avere quivi raccolto tutto ciò che di raro l' esquisitezza ed il gusto aveano saputo sparsamente imaginare fra le Nazioni; quindi è che fino d'Egitto e d...
Page 231 - Castiglione , o sì proseguirono le antiche operazioni contradittorie fra loro. La comunicazione fra Castiglione e Grosseto fu sostenuta con nuovi ripari suggeriti da Don Benedetto Castelli, il quale chiamato a Firenze per assistere alla morte del Galileo fu poi dal G. Duca nel i64i spedito in Maremma per osservare e proporre quanto potesse operarsi per sostenere la detta navigazione.
Page 361 - Ferdinando i. riceverono nuovo vigore, si riassunsero tutte le franchigie , e se ne stabilirono delle nuove per quelli che vi concorressero dalli Stati esteri , e furono abolite certe gravezze di poco momento. Ciò però non produsse nei tempi successivi veruno di quelli...
Page 201 - Magalolti che poi lo seguitarono nel suo ritorno. La franchezza e la vivacità con cui trattando in Olanda con quei letterati , replicava loro in latino , gli conciliò grande ammirazione in un tempo che rari erano quei Principi che applicassero alle lettere e intraprendessero dei viaggi.

Bibliographic information