I grandi disegni italiani delle collezioni pubbliche di Rouen

Front Cover
Silvana, 2003 - Art - 246 pages
0 Reviews
Le istituzioni che custodiscono a Rouen fondi di disegni sono il Musée des Beaux Arts e la Bibliothèque municipale, entrambe accresciute grazie a donazioni private nel secolo scorso. Le sezioni italiane, poco conosciute, hanno il pregio di possedere opere di disegnatori assai poco frequenti nelle collezioni pubbliche, oltre a coprire un periodo eccezionalmente ampio. Il fondo di Rouen conserva infatti, accanto ad alcune testimonianze rinascimentali, molte opere manieriste e barocche, un cospicuo gruppo di disegni liguri che va dalla fine del XVI al XVIII secolo, fino ai fogli della stagione neoclassica. Ben documentato è anche il periodo moderno.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

disegno italiano nelle collezioni pubbliche di Rouen
9
Note
69
Schede delle opere illustrate nel testo
233
Copyright

1 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information