Dal museum theatre al digital storytelling: nuove forme della comunicazione museale fra teatro, multimedialitÓ e narrazione

Front Cover
Franco Angeli, 2011 - Art - 192 pages
0 Reviews
Il libro presenta in modo completo tutti gli aspetti legati al termine 'teatro al museo': dalla sua storia e natura al suo rapporto con la comunicazione e l'educazione museale, alla sua relazione con l'esperienza dei visitatori e ovviamente - con il museo contemporaneo e il suo ruolo nella nostra societÓ. Il teatro nel museo utilizza diverse modalitÓ di rappresentazione: dalla narrazione allo storytelling, dall'interpretazione interattiva al digital storytelling e alla narrazione multimediale, dalla rievocazione storica e il teatro di ruolo, allo science show e la dimostrazione teatralizzata. "Ognuna di queste modalitÓ riesce a interpretare i contenuti e a rivolgersi a diverse tipologie di pubblico, che si differenziano per l'esperienza pregressa, per la conoscenza posseduta, per gli interessi e le motivazioni con cui arrivano al museo. Quello che li accomuna Ŕ la curiositÓ che c'Ŕ nel voler apprendere e comprendere e l'importanza che ha il contesto personale di ciascuno nel rapporto con 'il nuovo'. [...] All'interno dei musei contemporanei, dove l'esperienza del visitatore Ŕ oramai al centro dell'attenzione, il teatro viene considerato come una potente risorsa per il coinvolgimento delle persone e per l'arricchimento della loro esperienza educativa. ╚ un linguaggio che consente un approccio all'interpretazione dei contenuti sperimentale, creativa e con un forte impatto emotivo. In questa sua natura, rappresenta - e viene utilizzato come - uno strumento educativo.

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Bibliographic information