Un uomo giusto

Front Cover
Einaudi, 2011 - Fiction - 179 pages
0 Reviews
Anna, designer d'interni, quarant'anni, vive da sola e da tempo niente le piace, ma nemmeno dispiace. Prende il caff due volte al giorno al bar sotto casa, nel quartiere di San Saba a Roma, e li incontra lui. Lui alto, bello come un indiano. Fa il meccanico nell'officina accanto al bar e un giorno le offre il caff. E tutto ci che Anna aveva sempre pensato di conoscere va in pezzi. Lui dislessico e semianalfabeta, capisce solo ci che pu toccare, non condivide e quasi non conosce alcuna regola del mondo in cui viviamo. Soprattutto: un personaggio epico. Complice un motorino rubato, una notte lui le rivela la sua storia di bambino che a otto anni aveva gi "scelto la strada", quella del capobanda e dell'onore, poi la dipendenza dalla cocaina, lo spaccio, il narcotraffico internazionale, la galera...

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Bibliographic information