I discorsi che hanno cambiato l'Italia: da Garibaldi e Cavour a Berlusconi e Veltroni

Front Cover
Oscar Mondadori, 2008 - History - 353 pages
0 Reviews
Vittorio Emanuele II, Garibaldi e Cavour di fronte alla costruzione dello stato unitario; l'approdo dei cattolici di Sturzo alla politica; Mussolini e l'ascesa del fascismo, l'entrata in guerra dell'Italia e la diffýcile pace; Aldo Moro, Berlinguer e il compromesso storico; Craxi e la fine della prima repubblica; Berlusconi e la sua discesa in campo; D'Alema che porta al potere gli ex comunisti: sono le tappe fondamentali della politica dell'Italia unita, tutte segnate da memorabili discorsi, spesso citati ma difficilmente reperibili. In questo volume un esperto giornalista e politologo ne raccoglie ventuno tra i pi¨ importanti offrendo al pubblico la testimonianza storica sui momenti nodali del nostro recente e recentissimo passato.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Premessa
3
GIUSEPPE GARIBALDI
13
CAMILLO BENSO DI CAVOUR
21
Copyright

17 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information