Quare tristis

Front Cover
Mondadori, 1998 - Poetry - 79 pages
0 Reviews

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Tanto difficile da immaginare
13
Eroi dispersi non più o non ancora
14
Più la gente che e era se ne
15
Smessa la sontuosa porpora i vetri
16
Niente sarà mai vero come
17
Nella piazza? sul corso? Chi lo
18
Ricevitoria del lutto leggeva
19
Come uno che sta sognando e
20
sono stato non so quando o è stato
47
Camminerai sull acqua per tornare
48
Lautunno ha a volte luci così terse
49
Qui è Valvins qui è Voronez dunque provaci
50
Più morti che vivi no non è questa
51
Farsi radice stipite reliquia
52
Da qualche parte Bosnia o Medioriente
53
Stanco della vita io? Non scherziamo
54

Caduto in A O certo perché
21
Stare coi morti preferire i morti
22
Grazie sento a volte che dico quando
23
Filare tra le lenzuola tremando
24
Fra lAnschluss e la notte dei cristalli
25
Digli qualcosa pensa che è venuto
26
Poi lo vorrò per me quello che voglio
28
La casa di campagna dove leggere
29
Mai visto da queste parti un uguale
30
Andarsene tornare due pensieri
31
Stanze per la musica di Adriano Guarnieri
35
Con raccapriccio come ogni anno spio
43
Mio male mio bene così vicini
44
Orribile a dirsi in un certo modo
45
Quanti fossero i pioppi che importanza
46
sono sere che vorrei guardare
55
La vita una sola semplicemente
56
Si migliora a tuff andare Conviene
57
Non sono poi così incerti i confini
58
Acqua fuochino fuocherello
59
Ospite io loro o loro miei
60
sono distratto oh per poco appena
61
Si va nellombra o è lombra che ci viene
62
Ma paura di cosa abbi pazienza
63
Non so non so ancora direi un quartiere
64
Numeri sbiaditi o divelti rete
65
Da qualche anno cerco di invecchiare
66
Nellora ormai della cenere
73
Copyright