Elettra

Front Cover
Morlacchi Editore, 2008 - Drama - 278 pages
0 Reviews
Elettra di Hugo von Hofmannsthal and˛ in scena per la prima volta il 30 ottobre del 1903 al Kleines Theater di Berlino per la regia di Max Reinhardt: il successo fu strepitoso e ancor pi¨ clamoroso lo scandalo che ne scaturý, amplificato dalla versione operistica realizzata a distanza di qualche anno dal compositore Richard Strauss. In una libera reinterpretazione del mito di Elettra in chiave moderna, che si distacca dal modello sofocleo, il poeta evoca una Grecia fortemente anticlassica, arcaica e barbarica ("Siamo pi¨ in Oriente che in Occidente"). ╚ un mondo misterioso, a tratti inquietante, fatto di passioni irrefrenabili e nervi frementi. Altrettanto irriconoscibile appare Elettra, definita all'epoca come sadica, lesbica e psicopatica. In lei la baccante dionisiaca arcaica convive con la donna isterica moderna: in questo modo Hofmannsthal fonde insieme mito e psicoanalisi e getta un ponte fra l'uomo moderno e le sue antiche origini pre-greche e orientali.
  

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Introduction
9
Legal Documents
22
Model Formal Letter
36
Legalese
50
Power Of Attorney
64
Last Will And Testament
78
Model Contract
92
Legalese
106
The Life Of A Contract
111
The Death Of A Contract
125
The Law Courts
139
Criminal Procedure
153
The Trial
167
Judgement And Sentencing
181
An Overview of the American Legal System by Caroline R Curran
195
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information