La cantata dei pastori

Front Cover
G. Einaudi, 2000 - Drama - 356 pages
0 Reviews
Andata in scena per la prima volta nel 1698, "La cantata dei pastori", nata con propositi educativi, racconta le congiure di Belfagor e del suo demoniaco seguito per scongiurare la nascita del Bambino, e quindi tutti i tentativi di uccidere Giuseppe e Maria sventati di volta in volta dall'Arcangelo e da Razzullo, uno scrivano partenopeo impegnato nel censimento ma smarritosi nelle campagne. La sua povera maschera attraversa l'intera cantata a stomaco vuoto e, cercando di riempirlo almeno una volta, del tutto involontariamente è di aiuto alla santa coppia e diviene uno dei più degni di adorare il Figlio di Dio.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Section 1
vii
Section 2
ix
Section 3
xi
Copyright

20 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information