L'io e l'altro: il viaggio in India da Gozzano a Terzani

Front Cover
Avagliano, 2006 - Literary Criticism - 127 pages
0 Reviews
Luogo mitico delle origini culturali e antropiche del mondo, e insieme simbolo di radicale alteritą, l'India ha da sempre attirato l'attenzione di pensatori e letterati. Fra questi alcuni fra i pił interessanti "scrittori in viaggio" del Novecento italiano (Gozzano, Patti, Levi, Pasolini, Moravia, Manganelli, Terzani) dei cui reportages "indiani" questo libro propone una rilettura. Arricchiscono il quadro d'insieme i racconti di altri viaggi, altre Indie presentati in appendice (i brani antologizzati sono tratti da Emanuelli, Flaiano, Comolli, Montefoschi, Tabucchi). Tutti questi testi propongono un'immagine dell'India come importante strumento di autoidentificazione culturale (dal momento che non c'č l'io senza l'altro) e, allo stesso tempo, come uno dei pochi "altrove" in grado di ridare significato alla letteratura di viaggio nel secolo del deją-vu e del turismo di massa.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

PREMESSA
7
APPENDICE
95
Indice dei nomi
125
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information