Poesie

Front Cover
Antenore, 2006 - Poetry - 335 pages
0 Reviews
A lungo sbrigativamente annesso al gruppo dei "marinisti", il bolognese Girolamo Preti (1588?-1626) Ŕ in realtÓ una della pi¨ spiccate e autonome personalitÓ poetiche dell'Italia del primo Seicento. Autore di un'unica, calibratissima raccolta di liriche, singolarmente organica in un periodo in cui il libro di poesia si configura sempre pi¨ come una struttura aperta e ormai svincolata dal modello petrarchesco, il Preti sul piano stilistico subordina l'arguzia inventiva propria di tanti suoi contemporanei a una sorvegliata ed elegante compostezza. Lo "spirito delicatissimo" del bolognese - la definizione Ŕ del Marino - trova piena espressione tanto nelle composizioni amorose, unite dal leit-motiv dell'"amor pudico" (singolare in un periodo di prevalente sensualismo) quanto nella sua opera pi¨ celebre, l'idillio La Salmace, brillante riscrittura della favola ovidiana di Salmace ed Ermafrodito, che anticipa non pochi aspetti della sensibilitÓ settecentesca.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Introduzione IX
lxiii
TavOla DEllE ABBREVIAZIONI BIBlIOGRAfICHE
lxxiii
Appendice
297

4 other sections not shown

Bibliographic information