Cortocircuito: la storia di una depressione, vissuta dapprima come colpa, poi combattuta e vinta

Front Cover
Marsilio, 1995 - Fiction - 137 pages
0 Reviews
La depressione cade come un fulmine in una vita dove tutto funziona normalmente, dove nulla fa presagire un attentato alla mente e al corpo: il suo assedio si protrae nel tempo, la sua violenza cresce e disarma. La protagonista racconta i cambiamenti nella vita quotidiana, nel suo lavoro, nella capacitÓ di comunicare con il figlio e con il marito; si sforza di registrare la sua sofferenza, i danni, l'impotenza. E' il bisogno di mantenere lo sguardo vigile su di sÚ che l'aiuta a scoprire il suo grande attaccamento alla vita: la terapia, l'analisi, il rifiuto del male dissolvono la depressione. E' un diario in forma di racconto, Ŕ la trascrizione senza ambizioni letterarie di una morte dell'anima e della sua resurrezione.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Common terms and phrases

Bibliographic information