Lager 7: storia della mia giovinezza interrotta

Front Cover
Scritture, 2006 - History - 351 pages
0 Reviews
La testimonianza di un lavoratore coatto deportato al campo di Kahla, in Turingia, dove i nazisti avevano deciso di trasformare le miniere in una fabbrica sotterranea per la produzione del Messersmitt 262. A Kahla lavoravano circa 15000 uomini in condizioni terribili, in maggioranza russi e italiani, 6000 di loro moriranno di stenti. La memoria Ŕ seguita dal saggio di Carla Antonini (direttrice dell'ISREC di Piacenza) sul lager di Khala e sull'utilizzo "schiavile" del lavoro umano nel secolo del trionfo della razionalitÓ economica, e in stretta connessione con il controllo autoritario della societÓ e dell'uso della guerra come strumento privilegiato della politica.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Luigi Poggioli un ragazzo nella Resistenza
8
Prologo
15
Vili I compressori di Fredi
78
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information