Il diario dei sogni

Front Cover
Las Vegas, 2008 - Fiction - 176 pages
0 Reviews
Verino Lunari, ventottenne disoccupato, in seguito a una serie di violenti attacchi di panico comincia a assumere quotidianamente una compressa di Cipralex, un antidepressivo che come sorta di effetto collaterale gli provoca ogni notte sogni vividissimi. Verino decide di registrare i suoi sogni in un diario, e in seguito di stendere un resoconto dove riportare quelli per lui più significativi. Qui è come se ci offrisse di entrare nella sua stanza segreta delle follie. Dentro ci si trova di tutto. Oggetti che respirano. Fantasmi dell'aldilà che perseguitano persone all'indirizzo sbagliato. Demoni "posseduti" da esseri umani. E molto, molto altro ancora. Presto, però, ci accorgiamo che Verino racconta di sogni dove protagonisti sono sempre i suoi amici e immancabilmente lei: Veronica, la sua ex-fidanzata... In un crescendo di sovrapposizioni tra realtà, sogno, immaginazione e allucinazione, in questa storia d'amore e tradimenti la sola certezza è che niente fino all'ultimo è quel che sembra.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Section 1
7
Section 2
11
Section 3
14
Copyright

23 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information