A tra verso: inseguire la trasformazione

Front Cover
Mandragora, 2004 - Architecture - 127 pages
0 Reviews
Rinnovandosi per adattarsi ai mutati contesti, la cittÓ genera situazioni spaziali indefinite: i vuoti nati da progetti falliti, i manufatti inutilizzati, le infrastrutture obsolete e le aree abbandonate. Questi spazi sono resti, frammenti di progetti, scarti della vita della metropoli. Ma sono anche il luogo in cui la cittÓ esprime la sua creativitÓ, in cui trova spazio quell'energia spontanea che Ŕ il motore della trasformazione urbana. ╚ possibile "raggiungere" le trasformazioni? Programmarne gli esiti? Il progetto urbano pu˛ diventare uno strumento capace di govemare le energie che generano il cambiamento? Questi i temi affrontati da Paola Cannav˛ attraverso l'esplorazione teorica e le esperienze progettuali contenute in questo saggio.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Section 1
1954
Section 2
1973
Section 3
1993
Copyright

12 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information