Antologia della poesia italiana: Cinquecento

Front Cover
Cesare Segre, Carlo Ossola
Einaudi, 2001 - Poetry - 426 pages
0 Reviews
Il progetto editoriale, firmato e coordinato da due studiosi come Cesare Segre e Carlo Ossola, offre un'ampia panoramica della poesia dalle origini al Novecento. Questo quarto volume affronta il Cinquecento, secolo segnato dalla proposta bembiana di fare del Canzoniere petrarchesco il modello obbligato per ogni esperienza lirica e dove, tuttavia non mancarono poeti eccentrici (come Folengo o Berni) che rifuggirono o parodizzarono il Petrarca, fino a quando il manierismo (e Tasso, suo culmine) provvide a rinnovare il petrarchismo dall'interno, arricchendolo di ombre e inquietudini moderne.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Or mallegro or mattristo or rido or gemo
227
Sorgi de londe fuor pallido e mesto
233
Le chiome dor chAmor solea mostrarmi
239
Copyright

34 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information