Verso la modernità. I bresciani e le esposizioni industriali 1800-1915

Front Cover
FrancoAngeli, 2010 - Business & Economics
0 Reviews
I premi e le esposizioni d'industria, promossi tra Settecento e Ottocento dalle accademie per sollecitare l'innovazione, hanno contribuito alla diffusione della forma mentis adatta alla modernizzazione, rompendo con la gelosa protezione dei segreti tecnologici all'interno delle officine. A partire dalla seconda metà del XIX secolo, le camere di commercio hanno preso il posto delle accademie, promuovendo le esposizioni nel proprio ambito territoriale e la partecipazione degli operatori economici locali alle rassegne nazionali e internazionali. Il libro ricostruisce le biografie dei pionieri dell'invenzione, i loro percorsi formativi, le strategie per imporre i loro ritrovati; delinea il ruolo svolto dalle istituzioni locali nel favorire lo sviluppo, nel promuovere l'organizzazione o la semplice partecipazione alle esposizioni. Segue tecnici, imprenditori e operai in giro per l'Europa alla ricerca di nuove tecnologie. L'oggetto specifico della ricerca non è tuttavia la ricostruzione dello sviluppo economico o tecnologico di una provincia, quella bresciana, né delle sue istituzioni. Al centro vi è piuttosto l'impegno di un'intera comunità, dapprima sollecitato dall'élite culturale, poi condiviso dal ceto politico ed economico, infine divenuto sentire collettivo a cui partecipano anche le classi lavoratrici.
  

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Elenco delle abbreviazioni
7
Introduzione
9
1 Premi ed esposizioni nella prima metà dellOttocento
17
2 Premesse di cambiamento
83
3 Inventori del periodo preunitario
115
4 Esposizioni industriali a Brescia nel periodo postunitario
189
5 Bresciani alle esposizioni nazionali e internazionali 18511915
269
6 Imprenditori tecnici e operai alle esposizioni
371
Indice dei nomi e delle aziende
421
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information