Bellezze della prosa italiana, tratte dai più celebri autori da P. Piranesi (Google eBook)

Front Cover
Pietro Piranesi (grammarian)
1821
0 Reviews
  

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Common terms and phrases

Popular passages

Page 197 - ... usava lo straniere, pure che ad esse s' avvenisse, come 1' avrebbe il proprio signore usate ; e con tutto questo proponimento bestiale sempre gì' infermi fuggivano a lor potere. E in tanta afflizione e miseria della nostra città era la reverenda autorità delle leggi, così divine come umane, quasi caduta e dissoluta tutta per li ministri ed esecutori di quelle, li quali, sì come gli altri uomini, erano tutti o morti o infermi, o sì di famigli rimasi stremi, che uficio alcuno non potean fare...
Page 205 - ... lor bisogni, per la paura che aveano i sani, oltre a cento milia creature umane si crede per certo dentro alle mura della città di Firenze essere stati di vita tolti, che forse, anzi...
Page 200 - Per che quasi di necessità cose contrarie a' primi costumi de' cittadini nacquero tra coloro li quali rimanean vivi. Era usanza (sì come ancora oggi veggiamo usare) che le donne parenti e vicine nella casa del morto si ragunavano, e quivi con quelle che più gli appartenevano piangevano ; e d' altra parte dinanzi alla casa del morto co...
Page 199 - ... petti degli uomini e delle donne, che l'un fratello l'altro abbandonava, e il zio il nipote, e la sorella il fratello, e spesse volte la donna il suo marito; e (che maggior cosa è e quasi non credibile) li padri e le madri i figliuoli, quasi loro non fossero, di visitare e di servire schifavano. Per la qual cosa a coloro, de...
Page 196 - ... cosa allo appetito che si potesse e di ciò che avveniva ridersi e beffarsi, essere medicina certissima a tanto male: e così, come il dicevano, il mettevano in opera a lor potere, il giorno e la notte ora a quella taverna, ora a quell...
Page 208 - ... fiorite sì grande odore per lo giardin rendevano , che , mescolato insieme con quello di molte altre cose che per lo giardino olivano...
Page 301 - ... ai vecchi per la loro indisposizione, alla qual però non manca il desiderio, paion i piaceri insipidi e freddi e molto differenti da quelli che già provati aver si ricordano, benché i piaceri in se siano i medesimi.
Page 147 - Ciappelletto di questa vita: 23> egli, essendo notaio, avea grandissima vergogna quando uno de' suoi strumenti, come che pochi ne facesse, fosse altro che falso trovato; de' quali tanti avrebbe fatti di quanti fosse stato richiesto, e quelli più volentieri in dono che alcun altro grandemente salariato. 24> Testimonianze false con sommo diletto diceva, richiesto e non richiesto; e dandosi a que
Page 301 - ... perché pare che seco porti un odore 'di quello che in esso sentiano quando era presente. Perché in effetto gli animi nostri hanno in odio tutte le cose che state sono compagne dei nostri dispiaceri, ed amano quelle che state sono compagne dei piaceri.
Page 195 - ... avvenendosi ad essi due porci, e quegli secondo il lor costume, prima molto col grifo e poi co...

Bibliographic information