Una e molteplice: ripensare l'Europa

Front Cover
Marco Tropea Editore, 2009 - History - 90 pages
0 Reviews
A vent'anni dalla caduta del Muro di Berlino, gli autori di "La sfida della complessitÓ", in queste pagine agili e illuminanti, tornano a riflettere sul senso profondo della storia europea. ╚ una storia di unitÓ e diversitÓ, ricca di intrecci etnici e linguistici, culturali e religiosi, di conflitti disastrosi e di progetti politici costruttivi. Come mostrano gli autori, l'Europa si presenta come un progetto e non come un territorio, si definisce come entitÓ politica e non geografica. Nata dalle rovinose esperienze delle due guerre mondiali, dei totalitarismi e della contrapposizione fra blocchi, grazie alla consapevolezza della sua storia, remota e recente, l'Europa ha imparato a pensare insieme identitÓ e diversitÓ, unitÓ e molteplicitÓ, concependo ogni cultura come incompiuta, multipla e in continua evoluzione. In virt¨ di questo patrimonio, l'Europa pu˛ diventare un laboratorio di innovazione, capace di raccogliere le sfide che gli orizzonti etici e politici del "mondo globale" pongono alle persone, alle collettivitÓ e alle istituzioni.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Related books

Contents

Section 1
7
Section 2
79
Section 3
91
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information