Migrazione femminile: discriminazione e integrazione tra teoria e indagine sul campo

Front Cover
F. Angeli, 2004 - Social Science - 201 pages
0 Reviews
Il volume dà voce ad alcune donne che raccontano la propria esperienza di immigrate, esplicitando problemi che sono comuni agli individui "migranti", in una società sempre più multicutlurale e multietnica, e aspetti relativi alla faticosa e a volte conflittuale ridefinizione di un'identità femminile che si colloca tra due diverse culture, quella della comunità di appartenenza e quella di accoglienza. L'intento della ricerca è quello di mettere a fuoco le modalità attraverso cui esse compiono il difficile processo di adattamento e integrazione nel tessuto sociale di un paese straniero, conciliando in modo personale, valori, abitudini, stili di vita, attese e delusioni, difficoltà obiettive e progetti di vita.

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Bibliographic information