Fine partita

Front Cover
TEA, 2006 - Fiction - 505 pages
1 Review
John Rebus, ispettore della polizia di Edimburgo, torna a muoversi in un intrico di luci e ombre che ha il suo centro nella scomparsa di una studentessa. L'indagine in poco tempo si trasforma in un terribile, ossessivo gioco. Punto di partenza: Philippa Balfour, detta Flip. Vent'anni, una famiglia agiata, molti amici e un fidanzato; una normale ragazza della buona società di Edimburgo. Flip sparisce e sulla città i sospetti dilagano come ombre che riconducono a storie lontane ma non dimenticate, a riti di stregoneria e macabri ritrovamenti di oggetti dall'oscuro simbolismo, ma anche a delitti più recenti. Come se non bastasse, Rebus e la squadra investigativa devono seguire anche altre tracce strettamente legate alle nuove tecnologie.

What people are saying - Write a review

User Review - Flag as inappropriate

Alla fine il detective di Edimburgo non è male.
Si ricorda e si tratteggia in questa città piovosa.

Bibliographic information