South by Southwest: il cinema di Corso Salani

Front Cover
Alberto Morsiani, Serena Agusto
Il castoro, 2008 - Performing Arts - 108 pages
0 Reviews
Corso Salani (Firenze 1961) Ŕ l'autore italiano per eccellenza dello spaesamento e dell'altrove, il cantore dei confini e delle soglie che rintraccia dovunque, dall'Europa dell'Est al Sudamerica, dalla base americana di Aviano all'isola di Capraia; ma Ŕ anche il regista che, herzoghianamente, riesce a coniugare vita e finzione, il farsi del cinema e l'avventura personale. Esperienze entusiasmanti e a loro modo totalizzanti, che Salani brucia con la propria fiammella di passione raffinata. Fuori da schemi consueti, marginale per scelta e "necessitÓ", autoprodotto, ha fatto dell'isolamento una virt¨ e della solitudine un tema. Attore per finanziare i propri film, inesausto viaggiatore e fine descrittore di psicologie, pedinatore di figure femminili che lo portano ovunque, ha diretto piccoli grandi film che hanno lasciato il segno, da "Occidente" a "Palabras", da "Gli ultimi giorni" a "Confini d'Europa".

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Corso Salani Tracce daltrove
23
CU occhi stanchi
43
fantasma della solitudine Su Cono Sur e Palabras
59
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information