L'isola dell'angelo caduto

Front Cover
Einaudi, 1999 - Fiction - 224 pages
1 Review

From inside the book

What people are saying - Write a review

User Review - Flag as inappropriate

Gennaio 1925: mentre Mussolini pronuncia il suo discorso alla Camera assumendosi la responsabilità del delitto Matteotti, in una piccola isola fuori dal tempo viene trovato il cadavere di un uomo. Si tratta di una camicia nera, un miliziano in forza alla colonia penale dell'isola. Ad indagare su questa morte sospetta, e sulle due che seguiranno, è un giovane commissario senza illusioni, né fascista né antifascista, piccolo eroe un po' apatico, ma deciso a pensare con la propria testa. 

Review: L'isola dell'angelo caduto

User Review  - Jon - Goodreads

Extraordinary mixture of poetic language, psychology, and history to evoke the early years of Fascism in Italy. Set on an imaginary island where political prisoners are detained. Goes well beyond most police procedurals because enters the minds of many astonishing characters at their strangest Read full review

Contents

Osvaldo Soriano Locchio della patria 2 ed
1
Gene Gnocchi Stati di famiglia 5 ed
2
Mark Henshaw La linea di fuoco 2 ed
3
Copyright

101 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information