Il porno di massa: percorsi dell'hard contemporaneo

Front Cover
Cortina Raffaello, 2004 - Social Science - 279 pages
0 Reviews
L'universo a luci rosse suscita curiositÓ e sconcerto. LibertÓ sessuale e trasgressione, godimento e violenza sembrano costituire un mondo a parte, ma al tempo stesso si rivelano potente chiave di lettura dell'immaginario sociale. Scandagliando il variopinto contesto dei set, delle produzioni, dei registi, dei performer, Pietro Adamo ricostruisce la storia dell'affermazione del porno di massa negli ultimi trent'anni, dei suoi rapporti con la cultura popolare e con le politiche di emancipazione e offre un esame di quei temi la psicologia della pornografia, la natura della liberazione, la violenza verso le donne - che maggiormente animano il dibattito contemporaneo.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Common terms and phrases

Bibliographic information