Il libro nero del Medioevo

Front Cover
Il Giornale, 2005 - History - 285 pages
0 Reviews
Dov'è molta luce, più profonda è l'ombra", scrisse Goethe. La luce del Medioevo risplende nella poesia di Dante e Petrarca, nella sublime simbologia delle cattedrali gotiche, nella tensione all'assoluto della filosofia. La parte oscura non fu meno intensa: basta pronunciare la parola Medioevo e tutti ricordano la caccia alle streghe e i riti di magia nera, l'astrologia demoniaca, le spietate persecuzioni contro gli eretici e le feroci pratiche penitenziali... Oltre a questo, il Medioevo presenta veri e propri enigmi che attendono ancora una soluzione: chi era Giovanna d'Arco? Perché si trovano iscrizioni runiche in America? Da dove viene e cos'è la Sindone? Chi ispirò a Cristoforo Colombo l'epica traversata con cui si chiuse l'Epoca di Mezzo?

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Bibliographic information