Gli schiavi del terzo millennio. Giovanissimi clandestini e la piaga della prostituzione

Front Cover
L'Autore Libri Firenze, 2005 - Fiction - 192 pages
0 Reviews
Dalla città di Pristina, nel Kosovo, semidistrutta dalla barbarie della guerra, una bellissima giovane di quindici anni, Marija, e il suo fratellino Mirko, sbarcano clandestinamente in Italia con la speranza di un futuro migliore. Diventano invece prede di nuovi e più terribili nemici, uomini e donne senza scrupoli che avviano entrambi alla triste "professione" della prostituzione, marchiandoli come "schiavi" sulla pelle e nel cuore. Per Marija e Mirko gli anni bui dello sfruttamento avranno un inaspettato epilogo. Ma quanti sono, oggi, gli schiavi del terzo millennio; chi i loro padroni; perché è sempre più difficile riuscire a trovare il filo di Arianna che possa sgominare la bestialità dei negrieri del Duemila?

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Bibliographic information