La Puglia di fine Settecento: relazioni di viaggio dei riformatori napoletani e altri studi settecenteschi

Front Cover
Palomar, 2007 - History - 234 pages
0 Reviews
Nel 1790-1791, mentre in Francia divampa la rivoluzione, due esponenti di spicco dell'illuminismo napoletano, Francesco Longano e Giuseppe Maria Galanti, compiono viaggi di ricognizione nelle province del Regno per accertarne lo stato e farne dettagliate relazioni al re. Nel libro, di estremo interesse anche per il lettore odierno, vengono proposte le relazioni relative alle province pugliesi, che presentano un quadro di disgregazione sociale, di arretratezza economica, di potenzialitą di sviluppo strozzate dalla persistenza soffocante degli ordinamenti feudali. L'autore si chiede se sia proprio azzardato individuare nel contenuto di queste relazioni le radici antiche della "questione meridionale".

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

quadro di riferimento
9
Le relazioni di viaggio nella Puglia centromeri
35
la parte pił
48
Copyright

7 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information