Lunga Storia Di Edipo Re: Freud, Sofocle E Il Teatro Occidentale

Front Cover
Giulio Einaudi Editore, Jan 1, 1994 - Literary Criticism - 371 pages
0 Reviews
L'Edipo Re è l'opera che Freud ha assunto a testimone della validità della sua tesi sulle relazioni familiari e sulla formazione psicologica dell'individuo. Il libro apre quindi con una rilettura del testo effettuata alla luce della teoria freudiana, e prende via via in esame i testi letterari e teatrali in cui la matrice sofoclea è presente. Ne emerge un numero considerevolissimo di rifacimenti ed interpretazioni disseminati in un arco che va dall'Oedipus di Seneca fino all'Ottocento, attraverso le opere di Corneille, Tesauro, Dryden, Voltaire, Martello, ecc. Per quanto riguarda le interpretazioni novecentesche, Paduano mette in risalto come l'influsso della psicanalisi sia costantemente presente: da Gide a Cocteau fino a Pasolini.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Common terms and phrases

References to this book

All Book Search results »

Bibliographic information