Milano-Cairo, viaggio senza ritorno: l'imam rapito in Italia dalla CIA, le rivelazioni del kamikaze pentito

Front Cover
Tullio Pironti, 2005 - Political Science - 263 pages
0 Reviews
"In questo libro parliamo di incubi. Di un incubo in particolare. Dove si vede gente che si fa saltare in aria su una bomba. Gente che si uccide e uccide altra gente in nome di dio. Gente come noi... Ma questo nostro libro contiene anche un racconto che sembra la trama di un altro film, un film di azione. C'è un furgone bianco in sosta. Passa un uomo con la lunga barba e la palandrana bianca dei musulmani. Dal furgone saltano giù in due, gli chiedono i documenti. È lui, è un egiziano di Alessandria, si chiama Abu Omar, quelli lo impacchettano e lo portano lontano in un aeroporto militare. Da lì l'uomo con la lunga barba viene portato in Egitto, dopo una tappa intermedia in Germania. Lo interrogano, lo torturano..."

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Guido Ruotolo e Vincenzo Vasile pag
7
Quel 17 Febbraio a Milano Chiara Nobili
15
Forcible Abduction cioè sequestro Guido Salvini
27
Copyright

12 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information