Search Images Maps Play YouTube News Gmail Drive More »
Sign in
Books Books 1 - 10 of 15 on altra moglie trovare, ma non altro amico, io voglio innanzi (non vo dir perder lei,....  
" altra moglie trovare, ma non altro amico, io voglio innanzi (non vo dir perder lei, che non la perderò, dandola a te , ma ad un' - altro me la trafmuterò di bene in meglio) trafmutarla, che perder te : e perciò, fé alcuna cofa "
Il Decamerone - Page 339
by Giovanni Boccaccio, Jean Michel Moreau, François Antoine Aveline, Demautort - 1768 - 490 pages
Full view - About this book

Della toscana eloquenza discorsi cento, Volume 2

S. Corticelli - Foreign Language Study - 1785
...patendo io legserilfimameiue altra moglie trovare , ma non jlr.ro amico, io voglio innanzi (non vo'dir perder lei, che non la perderò dandola a te, ma ad un altro me la trafmuterò di bene in meglio ) [rafmuurla,, che perder te : e perciò > fé aleuta >fa pofsono in te i prieghi miei > io ti priego...
Full view - About this book

Decamerone di Messer Giovanni Boccaccio cittadino fiorentino ...

Giovanni Boccaccio, Filippo Villani, Gaetano Poggiali, Cesare Malanima - 1790
...difficoltà le mogli fi trovafler , che fi truovan gli amici ; e perciò , potend' io leggerifiìmamente altra moglie trovare , ma non altro amico, io voglio...trafmutarla, che perder te. E perciò, fé alcuna cofa pollone in re i prieghi miei , io ti priego, che di quefta afflizion togliendoti, ad una ora confoli...
Full view - About this book

Decameron, Volume 4

Giovanni Boccaccio - 1803
...difHcultà le mogli si trovasser, che si truovau gli amici ; e perciò , potend' io leggerissimamente altra moglie trovare , ma non altro amico , io voglio...perder lei, che non la perderò dandola a te, ma ad uu altro me la trasmuterò di bene in meglio, trasmutarla, che perder te. E perciò, se alcuna cosa...
Full view - About this book

Decameron, Volume 4

Giovanni Boccaccio - 1803
...difficili là le mogli si trovasse!*, che si truovau gli amici ; r perciò , polend' io leggerissimamente altra Moglie trovare, ma non altro amico , io voglio...non vo dir perder lei, che non la perderò dandola a le, ma ad un altro me la trasmuterò di bene in meglio, trasmutarla, che perder te*: E perciò , se...
Full view - About this book

Il Decameron di messer Giovanni Boccaccio: Cittadino Fiorentino, Volume 4

Giovanni Boccaccio, Giovanni Battista Baldelli Boni - Italian fiction - 1816
...quella difficultà le mogli sitrovasser, che sitruovan gli amici; e perciò, polend'io leggerissimamente altra moglie trovare, ma non altro amico, io voglio...non la perderò dandola a te, ma ad un altro me la trasmuterò di bene in meglio. ) trasmutarla, che perder te. E perciò, se alcuna cosa possono in te...
Full view - About this book

Il Decameron di messer Giovanni Boccaccio: Cittadino Fiorentino, Volume 24

Giovanni Boccaccio - 1816
...leggerissimamente altra moglie trovare, ma non altro amico,io voglio innanzi ( non vo' dirperderlei, che non la perderò dandola a te, ma ad un altro me la trasmuterò di bene in meglio ) trasmutarla, che perder te. E perciò, se alcuna cosa possono in te...
Full view - About this book

Opere volgari di Giovanni Boccaccio: cor, su i testi a penna, Volumes 5-6

Giovanni Boccaccio, Luigi Fiacchi (called Clasio) - 1828
...difficultà le mogli si trovasser, che si truovan gli amici, e perciò , potend' io leggerissimamente altra moglie trovare, ma non altro amico, io voglio...non la perderò dandola a te , ma ad un altro me la trasmuterò di bene in meglio ) trasmutarla , che perder te . E perciò, se alcuna cosa possono in...
Full view - About this book

Tesoro dei novellieri italiani: scelti dal decimoterzo al decimonono secolo

Giuseppe Zirardini - Italian fiction - 1847 - 1169 pages
...che si Iruovan gli amici ; e perciô, potend'io leggerissimamente altra moglie trovare, ma non allro amico, io voglio innanzi (non vo' dir perder lei, che non la perderó dándola a te, ma ad un altra me la trasmuterödi bene inmeglio) trasmutarla, che perder te....
Full view - About this book

Il Decameron di Messor Giovanni Boccacci, Volumes 1-2

Giovanni Boccaccio, Pietro Fanfani - 1857
...potend'io leggerissimamente altra moglie trovare, ma non altro amico, io voglio innanzi (non vo'dir perder lei, che non la perderò dandola a te, ma ad un altro me la trasmuterò di bene in meglio) trasmutarla, che perder te. E per ciò, se alcuna cosa possono in te...
Full view - About this book




  1. My library
  2. Help
  3. Advanced Book Search
  4. Download PDF