Costellazioni e miti

Front Cover
Bibliopolis, 2009 - Science - 270 pages
0 Reviews
"Per potersi orientare con le stelle occorre riuscire a riconoscerle, e per questo che si è iniziato a riunirle in gruppi, le costellazioni. Trasformare poi un insieme di punti in un diagramma dello spazio per evocare i personaggi e le vicende di una storia è un grande aiuto per la memoria, fondamentale particolarmente in un'epoca di trasmissione orale. Sembra addirittura che già nel paleolitico (40/50.000 anni fa) l'uomo guardasse al cielo come ad un enorme palcoscenico in cui prendevano forma le storie delle divinità... Le civiltà del passato, dall'America all'Estremo Oriente, hanno immaginato nelle forme delle costellazioni, dèi ed eroi o semplicemente strumenti e segni trascendenti la nostra volontà.... La necessità di ordine e di controllo del cielo si poteva ottenere solo delimitando porzioni del cielo stesso e dando loro dei nomi che suscitassero un senso di sicurezza e di protezione." (G.Platania)

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Costellazioni Zodiacali
8
Leone p 237 Vergine p 241 Bilancia p
247
Acquario p 261 Pesci p
265
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information