Pietre e ritorno: racconti

Front Cover
Rizzoli, 2010 - Fiction - 133 pages
0 Reviews
I sassi lanciati nel mare, prima o poi, ti ritornano indietro. Lo stesso, suggerisce Franco Bompieri, vale per quei momenti che lasciano un segno profondo e, pur allontanandosi nel tempo, riemergono come ricordi vividi e paradigmatici. In "Pietre e ritorno" Bompieri rievoca i luoghi della sua esistenza - la campagna mantovana dell'infanzia, i laghi lombardi di una giovinezza spensierata, il centro opulento di Milano dove ha sempre lavorato, il buen retiro di una pittoresca Tellaro - per regalarci istantanee di vita, ora nostalgiche di un passato che non c'è più, ora piene di bonaria ironia sulle debolezze umane, ora filtrate da una saggezza consolidata negli anni. Un pazzo che grida nei vicoli di un borgo contadino, due giovani che in una balera scoprono un eros goliardico, un vecchio che salva un gabbiano in nome di un'antica amicizia, un tedesco che torna ogni estate in Italia per espiare il proprio passato... Ma anche "l'autonobile" - un personaggio tanto ambizioso quanto ingenuo che si attribuisce falsi titoli nobiliari - e due ironici scrocconi che tentano di approfittarsi della superficiale vanagloria dei gran signori del centro. Queste e tante altre intense figure suggeriscono le emozioni di una vita intera e confermano il talento di Bompieri nel cogliere sguardi, sensazioni, gesti, e tradurli, con naturalezza, in racconto. (Prefazione di Gad Lerner)

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Gad Lerner
5
Le panchine di piazza Figoli Tellaro 1990
21
Grò Tellaro 8 agosto 2007
39
Copyright

4 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information