Nel regno della mafia

Front Cover
On Demand Publishing, LLC-Create Space, 2009 - Social Science - 90 pages
0 Reviews
Palermo, febbraio 1893: Emanuele Notarbartolo, ex sindaco ed ex direttore del Banco di Sicilia, viene ucciso nel corso di un viaggio in treno. Tutti sanno chi sono gli esecutori materiali, tutti conoscono il mandante e il movente; eppure la macchina della giustizia si inceppa in un meccanismo di omerta e corruzione. Prendendo spunto da questo fatto di cronaca che all'epoca fece grande scalpore, l'autore di questo pamphlet si incarica per la prima volta di spiegare all'opinione pubblica italiana cosa sia la mafia e quali le sue origini. Il risultato e un severo j'accuse che coinvolge non soltanto la malavita organizzata, ma un intero sistema sociale e politico e colpisce ancora oggi per la sua stringente attualita.

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

About the author (2009)

Napoleone Colajanni (1847-1921) siciliano di Castrogiovanni, fu uno degli uomini politici piu in vista dell'eta umbertina, nonche tra i fondatori del Partito Repubblicano. Tra i suoi scritti: "La liberta e la questione sociale," "La delinquenza in Sicilia e le sue cause," "Banche e Parlamento.

Bibliographic information