Blackout. Il sistema di distribuzione dell'elettricità è la macchina più complessa mai realizzata: ma è anche estremamente vulnerabile

Front Cover
Apogeo Editore, 2007 - Business & Economics - 306 pages
1 Review
Il sistema di distribuzione dell'energia elettrica è la macchina più complessa che sia mai stata realizzata: si estende geograficamente su aree enormi (gran parte dell'Europa è connessa in un unico sistema) e arriva a servire capillarmente le singole stanze delle case. È anche un sistema molto costoso, da realizzare e da mantenere, e delicato: più grande diventa e più diventa vulnerabile, e bastano un errore o un guasto di poco conto per determinare cadute catastrofe, come testimoniano il blackout che ha colpito la rete italiana nel 2003, o quello del 2001 in India (che ha lasciato senza energia 226 milioni di persone). Capire bene come funziona, ripercorrendo la storia e le scelte che l'hanno portato a essere com'è oggi, è importante, in un momento in cui da un lato l'approvvigionamento di energia si sta facendo sempre più difficile mentre, dall'altro lato, la domanda di energia elettrica cresce costantemente. Questo è un libro dedicato al sistema di distribuzione dell'elettricità che ne spiega, in termini comprensibili a tutti, struttura e funzionamento, nonché il ruolo chiave per i sistemi economici, locali e globali (e le implicazioni politiche).
  

What people are saying - Write a review

LibraryThing Review

User Review  - dkuehn - LibraryThing

Interesting topic and good focus. Related to adoption of current technologies, energy costs, and energy markets. Some extended analogies did not work well for me. Read full review

Contents

Introduzione IX
1
Genesi della rete
23
La città più elettrica
57
Una rete per limpero
83
Capitolo 5Il giorno peggiore nella storia della rete
115
In trenta milioni al buio
135
Riformare la rete
157
Lenergia della rete
189
Toccare la rete
223
La rete sulla luna
251

Common terms and phrases

Bibliographic information