Schmitz, Svevo, Zeno: storia di due "biblioteche"

Front Cover
Bompiani, 1994 - Literary Criticism - 164 pages
0 Reviews
Il punto di vista che Ŕ alla base di questo lavoro critico si rivela frutto della competenza da parte di Palmieri dell'opera sveviana, e quindi dello strano rapporto fra l'autore reale Ettore Schmitz, lo scrittore dallo pseudonimo Italo Svevo e il personaggio Zeno nel romanzo appunto dal titolo "La coscienza di Zeno". Se Svevo prende corpo dal mondo reale dello stesso Schmitz, Zeno nasce nell'immaginario dello scrittore, donde due visioni del mondo affiancate, due linguaggi, due codici culturali ed esistenziali, due biblioteche.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Limine
7
n Le due biblioteche
13
La lingua di Svevo e quella di Zeno ovvero
97
Copyright

1 other sections not shown

Common terms and phrases

References to this book

All Book Search results »

Bibliographic information