101 gol che hanno cambiato la storia del calcio italiano

Front Cover
Newton Compton Editori, Jul 20, 2010 - Sports & Recreation - 346 pages
2 Reviews
101 momenti indimenticabili per rivivere la magia del calcio!101 gol che hanno segnato la storia del calcio italiano: i più belli, i più memorabili, i più importanti. Reti arrivate per caso o per azioni combinate, prodezze balistiche, capolavori di tecnica o potenza. 101 gol che raccontano l’Italia del pallone, delle domeniche allo stadio, o di quelle trascorse ad ascoltare via etere la voce dei più popolari radiocronisti, sulle frequenze di Tutto il calcio minuto per minuto. Raccontano i pomeriggi e le serate incollati a una TV per le appassionanti telecronache della Domenica Sportiva. Squadra per squadra, per concludere con la nazionale, 101 momenti magici per ricordare le gioie e le delusioni dei tifosi, le gesta di giocatori che si sono accesi per un unico gol, o che brillano ancora nel firmamento degli eterni campioni, insieme alle intuizioni tattiche di indimenticabili allenatori. Un libro per rivivere, 101 volte ancora, quel rito collettivo che unisce, esalta e fa gioire fino a inebriare.25 aprile 1943. Bari-Torino 0-1Valentino Mazzola regala il primo della lunga serie di scudetti al grande Torino.27 maggio 1964. Inter-Real Madrid 3-1Il “piccolo” Sandro Mazzola consegna la prima coppa dei campioni al mago Herrera.11 maggio 1969. Juventus-Fiorentina 0-2“Cavallo pazzo” Chiarugi segna il primo dei due gol scudetto dei viola.20 ottobre 1985. Napoli-Verona 5-0Diego Armando Maradona: “megl’e Pelè”?23 aprile 1997. Juventus-Ajax 4-1Zinedine Zidane incanta l’Europa con un gol da funambolo.29 giugno 2000. Italia-Olanda 3-1 (dopo i rigori)Francesco Totti osa il suo cucchiaio più famoso e porta l’Italia in finale agli europei.5 luglio 2006. Italia-Germania 2-0Fabio Grosso nei supplementari sblocca la gara con un gol che apre la porta alla finale di Berlino.23 maggio 2007. Milan-Liverpool 2-1Pippo Inzaghi con una doppietta imprevedibile dà la settima coppa dei campioni al Milan.e tante altre prodezze da non dimenticare...Adriano Angelini è nato nel 1968. È poeta, scrittore e traduttore. Ha pubblicato due romanzi, Da soli in mezzo al campo e Le giornate bianche. Un suo racconto è contenuto nell’antologia Controcuore. Con la Newton Compton ha pubblicato 101 cose da fare a Roma di notte almeno una volta nella vita e 101 gol che hanno cambiato la storia del calcio italiano. Ha collaborato con Radioradicale e con il quotidiano «Il Foglio». Collabora alla rivista di letteratura contemporanea Paradisodegliorchi.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Section 1
Section 2
Section 3
Section 4
Section 5
Section 6
Section 7
Section 8
Section 23
Section 24
Section 25
Section 26
Section 27
Section 28
Section 29
Section 30

Section 9
Section 10
Section 11
Section 12
Section 13
Section 14
Section 15
Section 16
Section 17
Section 18
Section 19
Section 20
Section 21
Section 22
Section 31
Section 32
Section 33
Section 34
Section 35
Section 36
Section 37
Section 38
Section 39
Section 40
Section 41
Section 42
Section 43
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information