10.25, cronaca di una strage: vite e veritÓ spezzate dalla bomba alla stazione di Bologna

Front Cover
Daniele Biacchessi, 2000 - Political Science - 100 pages
0 Reviews
Il 2 agosto 1980 una bomba ad alto potenziale veniva fatta esplodere alla stazione di Bologna, nella sala d'aspetto di seconda classe: morirono 85 persone, altre 200 rimasero ferite. Questo Ŕ il racconto di quel che accadde vent'anni fa. Narrato come se fosse un romanzo, il libro parte dalle vittime, dalla loro vita, dalla loro morte, dal dolore mai sopito dei loro familiari, diventato per alcuni rassegnazione e silenzio, per altri impegno e consapevolezza. Il libro riporta le testimonianze di chi Ŕ scampato alla bomba, di chi ha voluto cercare la veritÓ, di chi ha indagato e di chi Ŕ stato indagato. Uno strumento di memoria, per non dimenticare.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Section 1
Section 2
Section 3
Section 4
Section 5
Section 6
Section 7
Section 8
Section 9

Common terms and phrases

References to this book

Bibliographic information