1943: come l'Italia vinse la guerra : [romanzo]

Front Cover
Fazi Editore, 2003 - Fiction - 501 pages
0 Reviews
Settembre 1943, l'Italia si arrende agli Alleati. Ma se le cose non fossero andate così? Da questo spunto, sulle orme di una tradizione letteraria che da Philip Dick arriva fino a Robert Harris, Giovanni Orfei muove in un affresco storico personaggi di fantasia accanto ad attori reali quali Mussolini, Hitler e Rommel. Nel 1942, un ufficiale del servizio segreto italiano, Giuliano Ardenti, viene incaricato di una misteriosa missione denominata Medina. Ma, arrivato a Rodi, l'incontro con una prigioniera dai modi raffinati ed enigmatici, la bellissima Rachel, stravolge i suoi piani. Inizia così una storia d'amore che coinvolgerà anche la giovane combattente ebraica Sara e l'ufficiale del controspionaggio Philip Cawbury.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Section 1
9
Section 2
27
Section 3
29
Section 4
169
Section 5
171
Section 6
311
Section 7
313
Section 8
485
Section 9
487
Section 10
491
Section 11
497
Section 12
501
Section 13
513
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information