A History of Advertising

Front Cover
Taschen, 2008 - Business & Economics - 336 pages
0 Reviews
La storia della pubblicità è una storia davvero lunga, se si pensa che volendo la si può far iniziare dal 1630, quando il francese Théophraste Renaudot mise il primo annuncio pubblicitario su La Gazette de Franca, oppure al 1786, quando William Tayler iniziò a offrire i suoi servigi come venditore di spazi; ma la prima agenzia pubblicitaria è del 1842, quando Volney B. Palmer fondò la sua agenzia a Filadelfia in Pensilvania. Da quel momento nasce la pubblicità in senso moderno, un'industria creativa e lucrosa che ha trasformato molti prodotti in vere e proprie icone. Questo libro è diviso per decadi, e presenta le campagne più leggendarie e i marchi più famosi della pubblicità. Vi troverete il famoso cammello delle omonime sigarette, la Coca Cola e anche i capolavori di tanti maestri della storia dell'arte usati in pubblicità.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

PHILIPS
25
Nescafe
107
RENAULT
144
Copyright

2 other sections not shown

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information