A ruota libera

Front Cover
Edizioni Mondadori, Oct 7, 2010 - Political Science - 294 pages
0 Reviews
A ruota libera raccoglie articoli, servizi e interviste pubblicati dall'autore di Cent'anni di solitudine fra il 1974 e il 1995, un periodo cruciale tanto per il Vecchio quanto per il Nuovo Mondo. Il giornalismo di García Márquez si fa teso, affilato, militante, e il suo sguardo penetrante spazia sull'ultimo scorcio del Novecento per soffermarsi sugli scenari internazionali più roventi: dal golpe di Pinochet alla dittatura argentina, dal narcotraffico in Colombia al difficile assetto cubano, dalla "rivoluzione dei garofani" in Portogallo al dramma dei profughi vietnamiti alla poco nota avventura africana del "Che", guerrigliero in Angola in nome della solidarietà internazionalista. Una straordinaria serie di ritratti di personaggi che hanno lasciato il segno nell'immaginario di più generazioni. Un singolare affresco di un'epoca tumultuosa, ricca di speranza e gravida di minacce.

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Bibliographic information