Alejandro Amenábar: l'ultimo spettacolo

Front Cover
Sovera Edizioni, 2012 - Performing Arts - 135 pages
0 Reviews
Dal thriller metacinematografico a quello psicologico, passando per l'horror gotico fino ad arrivare al melodramma. Un calderone di generi diversi e lontani che caratterizzano l'ancora giovane carriera di Alejandro Amenábar, enfant prodige del cinema spagnolo dai natali cileni, esploso a soli venticinque anni con il disturbante Tesis, capace di conquistare Hollywood con sole due pellicole all'attivo e di fermarsi definitivamente grazie a "Mare Dentro" e "Agorŕ"... Appena cinque film, quanto basta per fargli conquistare la palma d'autore riconosciuto e riconoscibile, in quanto guidati da una linea poetica matura e coraggiosa, un filo rosso in grado di unirli attraverso le profonditŕ di un messaggio politicamente mai corretto. Cinema senza compromessi, che da sempre utilizza e sfrutta la macchina da presa per inseguire e riflettere intorno alla sua unica e mai esorcista ossessione: la morte.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Snuff movies
31
Hai paura del buio? The Others
58
Agorŕ
96
Star system
110
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information