Architettura & massoneria: l'esoterismo della costruzione

Front Cover
Gangemi, Jan 1, 2006 - Architecture - 414 pages
1 Review
Il volume intende restituire l'orizzonte in cui si inseriscono le operazioni e le idee massoniche; le opere rappresentate rientrano in un milieu culturale influenzato dal pensiero massonico ovvero discendono da alcune matrici esoteriche confluite sia nella massoneria operativa che in quella speculativa. Ne deriva un viaggio alla ricerca della Architettura Divina, di una spazialità sacrale che discende da modelli di perfezione sovrumana, coniugando gli archetipi "divini" con l'aspirazione a riproporre una laica Civitas Dei di fraternità e solidarietà sociale se non anche l'ideale di nuovi Templi e Cattedrali della Umanità. Vengono passate in rassegna le architetture ispirate dal Grande Architetto (Tabernacolo, Tempio, Arca) nonché gli archetipi dell'Ars Regia e i tre modelli "naturali" del costruire (la Capanna, la Caverna, la Tenda). In età medievale e moderna la protostoria della Massoneria si esplica sul duplice versante della operatività (cantiere delle Cattedrali) e della architettura "filosofale". Viene poi riassunto il dibattito sullo "stile" massonico, dalla ricerca di un linguaggio egemonico (come lo "stile romano" o il revival egizio) fino alla ricezione di stili diversi, nel segno della tolleranza e del sincretismo culturale.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Presentazione del Gran Maestro Gustavo Raffi
7
LORIGINE
47
Sezione III LA COSTRUZIONE DELLA CATTEDRALE
69
Copyright

9 other sections not shown

Other editions - View all

Common terms and phrases

About the author (2006)

Fagiolo is an Italian art historian who has held faculty positions in Milan and Florence.

Bibliographic information