Aria, acqua, terra e fuoco - Volume I: Terremoti, frane ed eruzioni vulcaniche

Front Cover
Springer Science & Business Media, Jul 8, 2014 - Nature - 236 pages
0 Reviews
Le catastrofi sono classificate in base agli elementi della tradizione filosofica ellenica e la loro ragione fisica è alla base dell'intera trattazione. Il libro è diviso in due volumi, indipendenti ma correlati allo stesso tempo. Nel primo, dopo una breve introduzione alle catastrofi naturali, si affrontano le catastrofi della terra e quelle del fuoco: terremoti, frane, eruzioni vulcaniche. Vengono fornite alcune informazioni sull'interno della Terra, necessarie per comprendere l’origine delle catastrofi. L’autore si cimenta in un vero e proprio esperimento letterario, combinando problematiche diverse all’interno della stessa opera. Così, per esempio, dopo uno studio sulle cause delle frane, si analizza la visione medioevale delle catastrofi, per poi ritornare agli argomenti principali del libro, il tutto arricchito da numerosi esempi e racconti che rendono la trattazione vivace e coinvolgente.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

inquieta e creatrice
3
Capitolo 2 I terremoti
31
Capitolo 3 Le frane
87
FUOCO
138
Capitolo 4 Vulcani ed eruzioni
141
Capitolo 5 Vulcani pericolosi
177
Capitolo 6 Crescendo
212
Letture consigliate
231
i blu pagine di scienza
234
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

About the author (2014)

Fabio Vittorio De Blasio, laurea e dottorato di ricerca in fisica a Milano. Ha compiuto ricerche in svariati campi come la fisica nucleare, la fisica delle stelle di neutroni, la paleobiologia e l'ecologia teorica. Da una decina di anni si interessa di modelli fisici per le catastrofi naturali e in particolare di frane, dissesti idrogeologici e tsunami. Attualmente sta compiendo ricerche anche nel campo delle scienze planetarie, in particolare sulla superficie di Marte. Ha pubblicato una novantina di articoli scientifici e due libri. Ha lavorato in diversi istituti di ricerca come l`Universita di Milano (Statale e Bicocca), il Niels Bohr Institute di Copenaghen, il centro di fisica teorica nucleare di Trento, l`Universita di Oslo, il centro internazionale dei georischi di Oslo, la Sapienza di Roma.

Bibliographic information