Arte e filosofia

Front Cover
Bompiani - Philosophy - 463 pages
0 Reviews
Perché un volume sul rapporto tra arte e filosofia? Perché da sempre l'arte interroga gli umani, provocando la loro naturale attitudine filosofica. E perché da sempre la filosofia sa che, solo interrogando l'esperienza artistica, possiamo tentare di rendere ragione della nostra inestinguibile volontà di verità: ossia, del bisogno, tipicamente umano, di sciogliere il mistero della vita, carpendo, di quest'ultima, i più riposti segreti. Le vicende dell'arte occidentale sono sempre state condizionate da prospettive essenzialmente filosofiche; ed è proprio nella potenza della raffigurazione artistica che s'è annunciato il senso e dunque il destino delle diverse epoche storiche. Ecco, in questo lavoro l'autore cerca di ripercorrere le vicende di tale rapporto. Due pratiche diversissime, dunque, quella filosofica e quella artistica, eppur vicinissime, che dovevano esser fatte finalmente interagire in un volume capace di mostrare quanta ricchezza sia custodita in fenomeni che troppo spesso s'è preferito consegnare a una semplice e innocua attribuzione di bellezza.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Other editions - View all

Common terms and phrases

About the author (2011)

Massimo Donà è professore ordinario di Filosofia Teoretica presso la Facoltà di filosofia dell’Università “Vita-Salute” del San Raffaele di Milano. Per Bompiani ha già pubblicato: Filosofia del vino (2003), Sulla negazione (2004), Magia e filosofia (2004), Serenità. Una passione che libera (2005), Arte e filosofia (2007), L’anima del vino. Ahmbè (2008) e I ritmi della creazione. Big Bum (2009). Negli ultimi anni ha comunque pubblicato, tra gli altri, anche: Il mistero dell’esistere. Arte, verità e insignificanza nella riflessione teorica di René Magritte (Mimesis, Milano 2006), L’essere di Dio. Trascendenza e temporalità (Albo Versorio, Milano 2007), L’aporia del fondamento (Mimesis, Milano 2008), La “Resurrezione” di Piero della Francesca (Mimesis, Milano 2009) e Il tempo della verità (Mimesis, Milano 2010). In qualità di musicista, invece, ha inciso con Caligola Records sei CD: New Rhapsody in blue (2002), For miles and miles (2003), Spritz (2004), Cose dell’altro mondo (2006), Ahmbè (2008, contenuto nel cofanetto edito da Bompiani e intitolato L’anima del vino. Ahmbè) e Big Bum (2009, contenuto nel cofanetto edito da Bompiani e intitolato I ritmi della creazione. Big Bum).

Bibliographic information