Autonomia ed eteronomia della religione: Ernst Troeltsch, Rudolf Otto, Karl Barth

Front Cover
Cittadella, 2007 - Religion - 188 pages
0 Reviews
Paul Tillich ha osservato che il conflitto tra autonomia ed eteronomia "è la chiave per comprendere teologicamente lo sviluppo del pensiero sia greco sia moderno e molti altri problemi della storia spirituale dell'umanità". In questo volume esso funge da paradigma ermeneutico per delineare un percorso critico all'interno della filosofia della religione e della teologia protestante moderna che passa attraverso l'opera di Ernst Troeltsch, Rudolf Otto e Karl Barth. Lungo tale percorso vengono affrontati una serie di problemi teorici, come la natura della religione, il confronto tra la religione e la filosofia, la pretesa di assolutezza della rivelazione cristiana, la relazione tra teologia e scienza della religione, che emergono dall'orizzonte dell'interpretazione moderna della religione e che si alimentano del dissidio, mai pienamente ricomposto, tra cristianesimo e illuminismo. Il volume è rivolto a studenti e docenti di filosofia e teologia, cultori delle discipline filosofiche e teologiche.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Introduzione Pag
7
La filosofia della storia delle religioni e il problema
27
La gnoseologia della religione
40
Copyright

8 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information