Bar sport 2000

Front Cover
Feltrinelli Editore, 1999 - Fiction - 165 pages
6 Reviews
Dopo più di vent'anni il mitico Bar Sport e i suoi magnifici eroi hanno subito le trasformazioni del tempo: la proverbiale pasta Luisona è scomparsa, nel Bar Veramente Fico adesso espongono brioche invisibili a occhio nudo; tra gli avventori nessuno ha più una colorazione naturale, e si possono ammirare le abbronzature color albicocca o vitel tonné maschili piuttosto che i color biscotto dei fard e dei Caraibi femminili; nuovi elementi, tra cui spiccano i tristemente noti cellularisti, abilissimi nel rispondere al trillo nelle situazioni più impervie. E poi le evoluzioni delle creature perenni da bar: l'uomo invisibile che passa ore davanti al bancone tentando di farsi servire un caffé, l'incazzato da bar, le vecchiette dell'angolino... Annotation Supplied by Informazioni Editoriali
 

What people are saying - Write a review

User ratings

5 stars
2
4 stars
1
3 stars
3
2 stars
0
1 star
0

User Review - Flag as inappropriate

Il Bar Sport è quello dove non può mancare un flipper, un telefono a gettoni e soprattutto la 'Luisona', la brioche paleolitica condannata ad un'esposizione perenne. Il Bar Sport è quello in cui passa il carabiniere, lo sparaballe, il professore, il tecnnico (con due n), che declina la formazione della nazionale, il ragioniere innamorato della cassiera, il ragazzo tuttofare. Nel Bar Sport fioriscono le leggende, quelle del Piva (calciatore dal tiro portentoso), del Cenerutolo (il lavapiatti che sogna di fare il cameriere), e delle allucinazioni estive.  

Contents

I
7
II
13
III
22
IV
28
V
37
VI
43
VII
49
VIII
58
XIII
100
XIV
105
XV
108
XVI
119
XVII
125
XVIII
133
XIX
138
XX
142

IX
61
X
64
XI
81
XII
92
XXI
147
XXII
151
XXIII
160
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information