Bernardo di Clairvaux: epifania di Dio e parabola dell'uomo : atti del Convegno su "San Bernardo di Clairvaux" promosso dall'Abbazia di Santa Croce in Gerusalemme, Roma, 27-28 ottobre 2006

Front Cover
Editoriale Jaca Book, 2007 - Religion - 133 pages
1 Review
Non si finisce mai di studiare Bernardo di Clairvaux, e con lui, la costellazione dei "dottori" sorti da Cîteaux. Con il loro "amore delle lettere" e "desiderio di Dio", essi hanno lasciato un patrimonio enorme di contemplazione, di esperienza e di "arte" del mistero cristiano. I temi trattati toccano in profondità la materia cistercense, a cominciare dalle origini e dall'originalità di Cîteaux, che trova le radici del "nuovo monastero" nella carità cristiana che "è capace di dare compimento al senso di un'intera esistenza". Un'esistenza che assume la sua forma e la sua misura da Cristo che ha unificato tutta la vita di Bernardo, il quale dichiarava: "Questa è la mia più sublime e la mia interiore filosofia: sapere Gesù". Bernardo di Clairvaux abitualmente non ama indugiare sul pensiero astratto, proprio della "scuola", ma applicare la sua "considerazione" al mondo concreto, esplorando, con rara penetrazione, la fenomenologia dell'anima, ed esprimendola con il multiforme linguaggio dell'esperienza.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

San Bernardo filosofo di Costante Marabelli
47
Clairvaux Un santo e la sua immagine
61
Clairvaux Un contributo evangelico
105

Common terms and phrases

Bibliographic information