Black out. Miti e realtÓ della questione energetica

Front Cover
Il Saggiatore, 2010 - Business & Economics - 191 pages
0 Reviews
Black Out Ŕ un diario di viaggio in un mondo ossessionato dallo spettro della "grande penuria" di oro nero. ╚ una testimonianza diretta di ci˛ che Ŕ stato detto e fatto per una rivoluzione verde prossima ventura. ╚ un documento sulle reazioni alle proposte a volte improbabili, spesso irrealizzabili per un'alternativa eco-friendly al petrolio. ╚ un illuminante saggio in cui Serge Enderlin ha analizzato le interconnessioni tra risorse energetiche, sviluppo (o inviluppo) economico e strategie politiche intervistando i produttori d'energia in tutti i settori, politici, studiosi e ambientalisti, raccogliendo i dati pi¨ recenti sulla querelle energetica ed esponendoli in un linguaggio chiaro e ironico, nÚ apocalittico, nÚ ideologico. Soprattutto, ha smontato impietosamente i falsi miti e i miraggi che perennemente risorgono sull'argomento, da quella dell'etanolo ricavato dal mais, alla scoperta d'impraticabili giacimenti d'oro nero al Polo Nord fino all'ultima moda, anche italiana: la riscoperta del nucleare. Senza tacere gli spropositati progetti di ricerca di energia alternativa che vedono tra i principali paesi impegnati niente meno che gli Emirati Arabi. Un testo essenziale per scoprire come stanno davvero le cose sulla terra.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Introduzione
11
Cina Labisso energetico
22
Canada Lultima frontiera del greggio
41
Peak oil Guerra di cifre attorno a uno spettro
56
Geopolitica La somma di tutte le paure
76
Carbone Lavvenire radioso di un delinquente climatico
94
Biocarburanti Dal miracolo alla truffa
115
Nucleare Il comeback insperato
140
Danimarca Spagna Verso un mondo rinnovabile
156
Epilogo provvisorio Idee verdi nel paese delloro nero
168
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information